Alcuni Musei del Cadore

PIEVE DI CADORE

Museo della Magnifica Comunità

Sono esposti reperti archeologici trovati nel sito di Lagole (Calalzo) e in tutto il Cadore. È aperto tutti i giorni dalle ore 10h00 alle 12h30 e dalle ore 16h00 alle 19h00.


PIEVE DI CADORE

Casa di Tiziano

Si può visitare dalle ore 9h30 alle 12h30 e dalle ore 16h00 alle ore 19h00.


PIEVE DI CADORE

Museo dell’Occhiale

Si può visitare dalle 9h30 alle 12h30 e dalle 15h30 alle 18h30.


BORCA DI CADORE

Museo Naturalistico

Contenente raccolte di insetti, coleotteri, lepidotteri, viperidi, colubridi, uccelli e mammiferi nonché alcune testimonianze di geologia delle Dolomiti. È aperto il lunedì dalle 16h00 alle 18h00 dal martedì al sabato dalle 10h00 alle 12h00 e dalle 16h00 alle 18h00 domenica dalle 10h00 alle 12h00.


DANTA DI CADORE

Museo Paleontologico

per prenotare le visite telefonare: 0435.650072 0435.659000 0435.659001.


SELVA DI CADORE

Museo Civico della Val Fiorentina

Orari: 16h00 18h30. Per informazioni tel. 0437.720243.


AURONZO DI CADORE

Museo della Flora e della Fauna.


PERAROLO

MUSEO DEL CIDOLO E DEL LEGNAME

Racconta la storia economica del Cadore quando i boschi rappresentavano una parte importante del sostentamento dei cadorini. Per informazioni e visite tel. 0435.71036.


COMELICO SUPERIORE - Padola

Museo della Cultura Alpina

Durante il mese di Luglio il venerdì e il sabato dalle 15h30 alle 17h30. Durante il mese di Agosto tutti i giorni.


COMELICO SUPERIORE - Dosoledo

La Fudina Museo DemoEtnoAntropologico.

Aperto dalle 9h00 alle 12h00. Informazioni tel. 0435.68830.


SAN VITO DI CADORE

Museo delle Tradizioni Popolari tel. 0436.933


SAPPADA

MUSEO CIVICO ETNOGRAFICO.

Raccoglie manufatti e oggetti dell’antica civiltà Plodn che ha dato vita alla comunità sappadina. Aperto il mercoledì dalle ore 17 alle ore 19.


LOZZO DI CADORE

MUSEO DELLA LATTERIA.

Quando la Latteria Sociale di Lozzo ha chiuso l’attività si è trasformata in Museo allo scopo di mantenere viva la memoria. Con foto e oggetti racconta la storia dell’alpeggio e della trasformazione del latte che hanno rappresentato un capitolo importante della vita della comunità di Lozzo. Il Museo è aperto tutti giorni, tranne il lunedì, dalle ore 17h00 alle ore 19h00.


PADOLA

MUSEO DELLA CULTURA ALPINA.

Sono esposte diverse collezioni ch spaziano dagli attrezzi agricoli e artigianali alla riproduzione in miniatura delle attività di una volta. In agosto è aperto tutti i giorni dalle ore 15h30 alle 17h30.


DOSOLEDO

MUSEO DEMOETNOANTROPOLOGICO “LA FUDINA”.

Racconta la storia delle attività collegate alla lavorazione dei metalli un tempo numerosissime in Comelico. Aperto tutti giorni dalle 9h00 alle 12h00.


SAN VITO DI CADORE

MUSEO DELLE TRADIZIONI POPOLARI.

Conserva ed espone oggetti che riguardano la trasformazione del latte, della lana, del legno e del ferro. E’ visitabile su prenotazione: telefono 0436.9337.


LORENZAGO

IL MUSEO DEL PAPA

E’ stato inaugurato nel 2005, anno della morte di Giovanni Paolo II, contiene foto che testimoniano i soggiorni del Pontefice a Lorenzago e oggetti appartenuti a Papa Wojtyla donati al museo dal cardinale Stanislao Dziwisz. E’ aperto dal martedì alla domenica dalle ore 10h30 alle 12h00 e dalle 17h00 alle 19h00.


SELVA DI CADORE(sempre nel nostro cuore)

Museo Civico della Val Fiorentina

Orari: 16h00 18h30. Per informazioni tel. 0437.720243.


SELVA DI CADORE

Museo Civico Vittorino Cazzetta

Attraverso passo Staulanza, si giunge al Museo Civico Vittorino Cazzetta (tel. 0437 521068), custode dello scheletro del cacciatore mesolitico di Mondeval e delle orme di dinosauro.


SAPPADA

Museo Civico Etnografico.

Aperto il mercoledì dalle 17h00 alle 19h00.


SAPPADA

Museo della Civiltà Contadina

È una casa costruita secondo lo stile architettonico del luogo.


SAPPADA

MUSEO DELLA CIVILTÀ CONTADINA

Si tratta di una casa costruita secondo lo stile architettonico del luogo.